Enigma Raffaello
Fortuna, rivalità, contrasti:
il mistero della morte del Sanzio

Il volume sarà presentato mercoledì 1° dicembre alle ore 11.00, presso l’Aula Magna della Sapienza Università di Roma

Diretta streaming

Diretta streaming su Youtu.be/0CsmHIGj38g

Raffaello da Urbino, attraverso la sua opera immortale, ha tracciato per sempre il tempo della storia dell’arte. A distanza di oltre cinquecento anni dalla sua prematura scomparsa, avvenuta il 6 aprile 1520, la morte dell’artista resta ancora avvolta nel mistero e fonte inesauribile di interrogativi per gli studiosi di varie discipline.

L’Urbinate è stato vittima solo dei suoi stessi vizi amorosi, come racconta Giorgio Vasari nelle Vite, oppure dietro la fine di quel giovane talentuoso, bello, pieno di riconoscimenti e incarichi, dai modi raffinati e apparentemente amato da tutti, si celarono il rancore, l’animosità e l’invidia dei suoi rivali?

Il volume Enigma Raffaello raccoglie una serie di riflessioni transdisciplinari, proposte sia da studiosi del campo storico-artistico sia del settore scientifico-medico. I contributi analizzano più criticamente la personalità dell’artista e la cerchia dei suoi potenziali nemici; indagano i passaggi architettonici che, nel corso dei secoli, hanno interessato il luogo di sepoltura prescelto, la Cappella della Madonna del Sasso; passano in rassegna le cronache legate all’apertura della presunta tomba dell’artista nel 1833; sino ad arrivare alla ricostruzione del suo volto attraverso le nuove tecnologie dell’antropologia forense. Infine, affrontano, in prospettiva storico–medica, la morte e i possibili studi paleopatologici applicabili ai resti di Raffaello.

Il libro mette in fila tutta una serie di elementi, documenti ed expertise per dare un nuovo risvolto alle ricerche e ai quesiti sull’esistenza e sulla fine di uno degli artisti più celebrati della storia.

 

La pubblicazione Enigma Raffaello, a cura di Pio Baldi e Alice Militello, è il risultato di un progetto congiunto nato da un accordo di collaborazione nel 2019 tra diverse istituzioni: la Sapienza Università di Roma, i Musei Vaticani, la Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon e l’Accademia di Belle Arti di Roma.

 

Il volume è stato realizzato con il contributo del Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio del Ministero della Cultura (MiC).

 

Programma

11.00 INDIRIZZO DI SALUTO
Antonella Polimeni, rettrice della Sapienza Università di Roma
 
INTRODUZIONE
Il Progetto Enigma Raffaello
Pio Baldi, presidente della Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon
Raffaello e i Musei Vaticani
Barbara Jatta, direttrice dei Musei Vaticani
Enigma Raffaello e l’Accademia di Belle Arti di Roma
Alberta Campitelli, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Roma
 
INTERVENTI
coordina: Pio Baldi
La morte di Raffaello: un problema ancora aperto
Eugenio Gaudio, presidente della Fondazione Roma Sapienza
Enigma Raffaello: un approccio multidisciplinare
Tiziana D’Acchille, docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma
I rivali e gli avversari di Raffaello
Sylvia Ferino-Pagden, storica dell’arte
La tomba di Raffaello al Pantheon
Flavia Cantatore, docente della Sapienza Università di Roma
Analisi e ricostruzione del volto di Raffaello Sanzio
Chantal Milani, antropologa e odontologa forense, Sapienza Università di Roma
La morte di Raffaello: una prospettiva di lettura storico-medica
Vittorio Fineschi, docente della Sapienza Università di Roma
Studio bioarcheologico e paleopatologico di Raffaello
Gino Fornaciari, docente dell’Università di Pisa
Metodologie e tecniche microinvasive applicabili alla tomba di Raffaello
Ulderico Santamaria, direttore del Laboratorio di ricerche scientifiche dei Musei Vaticani
 
12.45 CONCLUSIONI

 

INFO
Presentazione del volume
“Enigma Raffaello. Fortuna, rivalità, contrasti: il mistero della morte del Sanzio”

Mercoledì 1° dicembre
ore 11-13

Sapienza Università di Roma
Piazzale Aldo Moro, 5
Palazzo del Rettorato
Aula Magna

L’accesso è consentito alle persone munite di green pass.

Riferimenti stampa
  • SAPIENZA
    Università di Roma
    Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma
    Settore Ufficio stampa e comunicazione
    Tel. (+39) 06 49910035/0034
    stampa@uniroma1.it
  • Pontificia Accademia dei Virtuosi al Pantheon
    Via della Conciliazione 5, 00193 Roma
    Tel. (+39) 3924227678
    segreteria@accademiavirtuosi.it