Angelo Casciello

Pittore e scultore. Ha partecipato all'Esposizione Internazionale d'Arte la Biennale di Venezia negli anni 1986, 2006 e 2011, alla XI Esposizione Nazionale Quadriennale d'Arte di Roma nel 1986; nel 1987 ha preso parte alla mostra Tendenze dell'Arte Italiana negli anni '90, alla Galleria d'Arte Moderna di Zagabria; alla Biennale del Sud, Accademia di Belle Arti di Napoli e alla XXVI Biennale di Gravure a Lubiana. Ha partecipato dal 1988 al 2010 a nove edizioni della Biennale d'Arte Sacra, presso il Museo Stauros d'Arte Sacra Contemporanea, Isola del Gran Sasso. Inoltre i suoi lavori sono stati esposti in mostre tenute in Belgio, Cina, Francia, Germania, Italia, Iugoslavia, Spagna, Svizzera e Stati Uniti. Nel 2009 Papa Benedetto XVI lo nomina membro della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.

 

Nel 2012, ha creato l’Agenzia Duthilleul per sviluppare il suo pensiero e la sua pratica nel campo della composizione della città contemporanea intorno alla mobilità.